MANERBA DEL GARDA: L’ESTATE FINISCE, I SUCCESSI CONTINUANO

A sancire la fine dell’estate non è stato solo il torneo lampo di Manerba del Garda, anche la pioggia ha voluto ricordare a tutti i giocatori presenti che gli ultimi lampi di una bella stagione sono oramai agli sgoccioli. Non è stata l’avversità climatica, tuttavia, ad arrestare la passione degli scacchisti che in buon numero hanno preso parte al torneo, anzi l’orario notturno non ha impedito una buona partecipazione anche dei più giovani.
Vi lasciamo con qualche numero statistico e la classifica per farvi un’idea della manifestazione, rimarcando soltanto la presenza del Maestro Internazionale Roberto Messa, la vittoria di Magnani Lorenzo (AD Scacchi Franciacorta) che con un perentorio 12,5 su 15 si impone su avversari molto più quotati e il risultato del presidente Aristide Zorzi che è riuscito a strappare un pareggio al Maestro Fide Lumachi Gabriele.

PARTECIPANTI, TURNI E CLASSIFICA

Il Lampo di fine Estate è stata, infatti, l’occasione per festeggiare il successo dei giovani scacchisti dell’Asd Scuola di Scacchi Torre&Cavallo che nel corso di quest’anno hanno raggiunto risultati di rilievo. Parliamo, come molti sanno già, di Lumachi Gabriele che ha conquistato il Titolo Internazionale di Maestro Fide e di Gabriele Cedoni che ha vinto recentemente l’Open B del torneo di Spilimbergo. Altre parole potremmo spendere su questi successi e sulla crescita del movimento scacchistico bresciano, riteniamo però di doverle risparmiare per il futuro e di farvi partecipi, invece, dell’atmosfera di ieri sera.

Play
Slider
 

previous arrow
next arrow
ArrowArrow
Slider