14 LUGLIO: SCACCHI IN PIAZZA A MADERNO

Copertina di Mariano Bottoli

Chiusi in casa, con il lockdown e gli scacchi che si muovevano in due dimensioni su di uno schermo piatto, mossi da un avversario che a volte finiva per essere frutto di sola immaginazione; a tavola con i congiunti, poi, a spiegare, pazientemente al neo nato in famiglia e alla bisnonna, le regole del gioco per poter inscenare un circolo familiare almeno oppure un torneo casalingo – i ben informati raccontano pure di autocertificazioni che dichiaravano le scacchiste del proprio Circolo affetti stabili di lunga data (almeno 12, 24 partite per match!); frustrati, infine, dalla lettura di protocolli severi e prudenti; gli Scacchisti, al tempo del coronavirus, hanno allenato la pazienza ancora di più. Aspetteranno, senz’altro, tempi migliori e giorni per tornare a giocare, liberi come lo erano prima.

L’ Asd Scuola di Scacchi Torre&Cavallo, con l’obiettivo di tornare alla normalità a piccoli passi e nel rispetto del distanziamento, ritorna in mezzo alla gente vera, offline, con il modem dei propri occhi e gesti! Lo farà tra breve, ritornando in strada con una manifestazione a Toscolano Maderno.
Martedì 14 luglio dalle ore 16, infatti, in via Benamati, con la presenza dei propri Istruttori Federali e con una esposizione di pannelli che raccontano gli Scacchi, l’Associazione farà assaporare agli Scacchisti e non gli Scacchi veri e propri. Ci saranno anche delle scacchiere e protezioni adeguate per poter cimentarsi, nuovamente, in una partita di scacchi!

La Manifestazione, lo ricordiamo, si terrà in Via Benamati a Toscolano Maderno, grazie alla fattiva e proattiva azione della Sezione Torre&Cavallo di Toscolano Maderno e del Comune.



Dalle ore 20:00 si giocherà anche un torneo amatoriale.

Saremo distanziati, ma finalmente saremo offline! Venite a trovare i Vostri amici Scacchi e Scacchisti.